3D info e promo

23-10-2013 - Detrazioni 65 e 50 per cento prorogate a tutto il 2014.

Nel 2015 l'ecobonus scende al 50%, mentre il bonus ristrutturazioni si abbassa al 40% per poi tornare al 36% nel 2016. Bonus Mobili 50% per tutto il 2014.
Proroga a tutto il 2014 delle detrazioni fiscali al 65% per le riqualificazioni energetiche degli edifici e al 50% per le ristrutturazioni semplici, e poi graduale riduzione delle aliquote.
ECOBONUS. Sono dunque confermati fino al 31 dicembre 2014 i livelli attuali dell'ecobonus e della detrazione per le ristrutturazioni edilizie, prevedendo poi una graduale riduzione di tali livelli. Per quanto riguarda la detrazione del 65%, la proroga per tutto il 2014 comporta il prolungamento fino al 30 giugno 2015 del bonus per i condomini, ossia per gli interventi relativi alle parti comuni degli immobili condominiali o che riguardino tutte le unità immobiliari del condominio.
Nel 2015 l'aliquota dell'ecobonus si abbasserà dal 65% al 50%, e per i condomini l'aliquota ridotta al 50% si prolunga alle spese sostenute fino al 30 giugno 2016.
BONUS RISTRUTTURAZIONI. Per quanto riguarda la detrazione al 50% per le ristrutturazioni, anch'essa è prorogata fino al 31 dicembre 2014, mentre nel 2015 scenderà al 40% per poi tornare a partire dal 2016 al 36% come previsto dall'attuale legislazione ordinaria, mantenendo sempre il tetto di 96mila euro totali per unità abitativa.